LA FERROVIA ROMA - ALBANO LAZIALE - CAMPOLEONE - ANZIO - NETTUNO

La stazione di CECCHINA (RM)

Cecchina una grande frazione di Albano Laziale di circa 12.000 abitanti e la sua stazione (originariamente denominata Civita Lavinia) sempre stata importante: per pochi anni da qui partita anche una bretellina che raggiungeva Campoleone collegando la Roma-Velletri con la Roma-Nettuno e la Roma-Formia-Napoli. Inizialmente c’era addirittura anche il collegamento con Albano Laziale, che metteva in comunicazione Albano con Velletri in un affascinante progetto di circumcastellana intersecata con Nettuno. Purtroppo tutte le diramazioni sono state tagliate e resta oggi uno scalo grande ma utilizzato al servizio di una singola linea. La stazione un fabbricato elegante su due livelli, con svariati ingressi e una lunga banchina a testimonianza dell’importanza nel tracciato: l’unico treno diretto Roma-Velletri non effettuava fermate intermedie fatta eccezione proprio di Cecchina. Agli inizi degli anni ’90 la stazione stata resa impresenziata, qualche anno dopo ha chiuso anche la biglietteria. Effettuano fermata tutti i treni passanti e al mattino si tengono gli incroci tra i convogli.
Situazione del sito fermata impresenziata attiva 

Ubicazione 

Indirizzo Via della Via della Stazione - fraz. Cecchina - Albano Laziale (RM) - Fondi (LT)

Zone servite Cecchina (frazione di Albano Laziale), Albano Laziale
Altitudine 217 metri s.l.m.
Distanza da Albano Laz. 5+371 km
Numero binari esistenti 2 binari passanti per il servizio viaggiatori pi vari tronchini e binari di manovra
Accessibilit ottima - stazione segnalata al centro dell'abitato nei pressi del mercato 
Servizi in stazione tabelloni luminosi
Parcheggio auto all'esterno della stazione
Altri mezzi pubblici in loco autolinee locali del comune di Albano Laziale

Le immagini

L'esterno della stazione

Il piazzale esterno della stazione

Il fabbricato viaggiatori

L'interno del fabbricato viaggiatori

Panoramica della stazione con i due binari per il servizio viaggiatori

La stazione vista dall'alto: sulla destra il binario che si raccordava alla linea Albano - Campoleone

Panoramica dell'ex scalo merci

L'ex scalo merci sulla destra con il tronchino merci sepolto dalla vegetazione

L'ex fabbricato merci

L'ex fabbricato merci

Ancora una panoramica dell'ex scalo merci con il piano caricatore

Il cancello di accesso allo scalo merci

I binari in direzione Roma: sul ponte transitava anche la ferrovia Albano - Campoleone che in questo punto sovrapassava la ferrovia Roma - Velletri

I binari in direzione Velletri: il binario verso destra era quello che si raccordava alla ferrovia Albano - Campoleone

Regionale Velletri - Roma in sosta nella stazione

Ancora un regionale Velletri - Roma in sosta sul secondo binario della stazione

I binari che si raccordavano alla ferrovia Albano - Campoleone: sullo sfondo una piccola rimessa rotabili

L'interno della piccola rimessa rotabili

I binari retrostanti la stazione: il binario verso destra si raccordava alla ferrovia Albano - Campoleone che aveva un propria stazione di fronte alla stazione attuale

Ancora il cancello di accesso con il binario verso la vecchia stazione della ferrovia Albano - Campoleone

La vecchia stazione della ferrovia Albano - Campoleone, posta quasi di fronte alla stazione attuale di Cecchina

Ancora la vecchia stazione della ferrovia Albano - Campoleone, oggi abitazione privata

Resti del binario che dalla vecchia stazione della ferrovia Albano - Campoleone si raccordava al binario verso Velletri

Ex casa cantoniera in uscita dalla stazione, oggi abitazione privata

La stazione di Cecchina vista dall'alto in una cartolina d'epoca degli fine degli anni sessanta: in sosta due convogli della linea Roma - Velletri. Sullo sfondo a destra la vecchia stazione della ferrovia Albano - Campoleone

Pagina precedente

Per informazioni, segnalazioni e contatti: info@lestradeferrate.it

Pagina successiva