Le stazioni

HOME PAGE

Stazione di GESTURI (CA)

Ferrovia Isili - Villamar - Villacidro

Storia e descrizione del sito

La stazione di Gesturi era stata edificata all’ingresso nord del paese, presso il lato est della S. S. 197. Il fabbricato viaggiatori Ŕ tuttora presente, assieme al deposito merci affiancato sul lato sud della stazione. Entrambi gli edifici sono in discrete condizioni di conservazione e probabilmente vengono attualmente utilizzati per scopi privati. Si conserva inoltre anche un buon tratto del tracciato ferroviario (in direzione di Nuragus), utilizzato come pratico sentiero di campagna.

Dati tecnici

  • Situazione del sito: rimangono il fabbricato viaggiatori e il magazzino merci
  • Centri abitati serviti: Gesturi
  • Altitudine: metri 293 s.l.m
  • Distanza da Isili: km 20
  • Distanza da Villacidro: km 50
  • Numero binari in stazione: 2 per il servizio viaggiatori, pi¨ il tronchino del magazzino merci
  • Notizie su Gesturi - Fu centro di notevole importanza durante il periodo nuragico, come dimostra la presenza di numerosi nuraghi, della tomba dei giganti (a pianta trapezoidale) nei pressi della localitÓ Ollastedu e di quella nei dintorni del nuraghe Scusorgiu. Nel XI secolo fece parte della curatoria di Marmilla, compresa nel giudicato di Arborea. Passato nel XV secolo sotto il feudo di Tuili in possesso dei De Doni, appartenne successivamente agli Zatrillas (1592), per via matrimoniale, e poi ai Vico. Divenuto feudo regio, fu riscattato nel 1839.
    Oltre ai monumenti archeologici, da visitare la chiesa parrocchiale, di costruzione tardo gotica (XVI secolo) e rimaneggiata in epoca successiva, che conserva della originale architettura l’abside con volte stellari ed il campanile.
    Di grande interesse naturalistico Ŕ il territorio della Giara di Gesturi, dove all’interno di una ricca vegetazione (lentisco, corbezzolo, olivastro, leccio, quercia da sughero, roverella) prosperano numerose specie di uccelli oltre a mammiferi quali cinghiali, gatti selvatici, volpi, martore e soprattutto i caratteristici cavallini selvaggi della Giara, rarissima specie protetta che si distingue per le piccole dimensioni ed il temperamento vivace.

Le immagini

Il fabbricato viaggiatori della stazione di Gesturi, visto dalla S.S. 197

Primo piano del magazzino merci e del fabbricato viaggiatori della stazione di Gesturi

(foto Stefano Tuveri, per gentile concessione)

La stazione di Gesturi con il magazzino merci in primo piano; sullo sfondo si intravede il casello 10 al km 20+082 da Isili presso il passaggio a livello sulla S.S. 197

Il percorso ferroviario in uscita dalla stazione di Gesturi verso Nuragus

Ancora il percorso, visto dal lato proveniente da Gesturi

Il percorso ferroviario in direzione di Nuragus dopo l’attraversamento del passaggio a livello ed il casello 10 posto a controllo, oggi abitazione privata

Il casello e il punto dove si trovava il passaggio a livello sulla S.S. 197

Una trincea sulla soppressa ferrovia in prossimitÓ di Gesturi

(foto Stefano Tuveri, per gentile concessione)

Planimetria dell'impianto (per gentile concessione del sig. Salvatore Di Martino)

La galleria di Lacarissu, situata sul percorso tra la stazione di Gesturi e quella di Barumini, con l’indicazione dell’anno 1914 sopra l’ingresso (Collezione Sig. Salvatore Sechi - per gentile concessione)

Pagina precedente

 

Pagina successiva

Per informazioni e contatti: info@lestradeferrate.it