LA FERROVIA MACOMER - BOSA

La fermata di NIGOLOSU

La fermata di Nigolosu si trova nella parte del percorso in cui la ferrovia incomincia ad affacciarsi verso il mare, in prossimitÓ della costa delimitata a nord dal profilo di Capo Marargiu. Non vi Ŕ fabbricato passeggeri, ma solo un’area di sosta con serbatoio d’acqua adibita originariamente al rifornimento delle locomotive a vapore. A breve distanza dalla fermata, in direzione della stazione di M˛dolo, Ŕ la piccola galleria, nota come “Galleria Delitala”, che il treno attraversa prima di incominciare la lunga e tortuosa discesa verso il mare, un percorso che si dipana in continue curve e controcurve per superare forti pendenze, con la vista sulla costa che appare e scompare ad ogni tornante.

Le immagini

Automotrice diesel ADe in transito nella fermata di Nigolosu, ripresa dal Sig. Salvatore Di Martino il giorno 4 luglio 2010; sulla sinistra si nota il serbatoio dell’acqua (Foto Salvatore Di Martino - per gentile concessione)

L’area della fermata di Nigolosu, con il serbatoio dell’acqua tuttora perfettamente funzionante

Primo piano del serbatoio dell’acqua della fermata di Nigolosu

Il tubo del serbatoio per il rifornimento dell’acqua

La targa apposta sul basamento del serbatoio dell’acqua, con la dicitura che ricorda il contributo UE per il recupero della ferrovia

Pagina precedente

Per informazioni, segnalazioni e contatti: info@lestradeferrate.it

Pagina successiva