LA FERROVIA MACOMER - BOSA

La GALLERIA DELITALA

Questa piccola galleria si trova a breve distanza dalla fermata di Nigolosu, sul tratto che procede verso la stazione di M˛dolo. L'opera Ŕ caratteristica per l’ingresso di forma ellissoidale e per la magistrale tecnica di costruzione, realizzata mediante impiego di blocchi in pietra squadrati con accurata perfezione, secondo lo stile architettonico proprio delle linee secondarie sarde di fine XIX secolo.

Le immagini

Un tratto della ferrovia nei pressi della galleria Delitala, in direzione di Bosa

Altra veduta del percorso ferroviario nei dintorni della galleria

Un primo piano dei binari

Ancora il percorso ferroviario, in un tratto particolarmente tortuoso

La ferrovia in attraversamento di un ponticello con la staccionata metallica lungo i lati

L’ingresso alla galleria Delitala, con i binari in direzione di Bosa Marina; sulla sinistra si vedono alcune vecchie traversine in legno accatastate

L’interno della galleria, con i binari in uscita verso Bosa Marina

La galleria vista dal lato opposto, con i binari rivolti verso Macomer ed il muro di contenimento sulla collina

Ripresa dei binari sul tracciato presso la galleria diretto a Macomer; si notino i pilastri per la chiusura all’accesso, durante il passaggio dei treni, del sentiero sterrato che attraversa la linea

Ancora i binari in direzione di Macomer

Vista panoramica di un locomotore LDe in uscita dalla galleria Delitala sul tratto verso la stazione di M˛dolo (Collezione Sig. Salvatore Sechi - per gentile concessione)

Automotrice ADe in attraversamento della galleria Delitala (Collezione Sig. Salvatore Sechi - per gentile concessione)

Un convoglio formato dal locomotore LDe 607 FCS con una carrozza Bauchiero chiusa (al centro) ed una Reggiane, ripreso mentre affronta la difficile curva di Nanio, in una foto del 1973 (Archivio Salvatore Fiori - per gentile concessione)

Foto d’epoca dell’interno della galleria Delitala, con i binari in uscita verso Macomer (Collezione Sig. Salvatore Sechi - per gentile concessione)

Automotrice diesel ADe nell’ingresso della galleria Delitala con i binari in direzione di Macomer (Collezione Sig. Salvatore Sechi - per gentile concessione)

Locomotore LDe proveniente da Macomer in uscita dalla galleria Delitala (Collezione Sig. Salvatore Sechi - per gentile concessione)

Altra foto d’epoca ripresa all’interno della galleria Delitala (Collezione Sig. Salvatore Sechi - per gentile concessione)

Ancora una foto della collezione Sechi in cui compare un locomotore LDe mentre transita nella galleria Delitala (Collezione Sig. Salvatore Sechi - per gentile concessione)

L’ingresso e l’uscita dei binari nella galleria Delitala in direzione di Macomer
(Collezione Sig. Salvatore Sechi - per gentile concessione)

I binari in ingresso nella galleria Delitala verso Macomer in un’altra foto d’epoca della collezione Sechi (Collezione Sig. Salvatore Sechi - per gentile concessione)

Un tratto della linea nei pressi della galleria (Collezione Sig. Salvatore Sechi - per gentile concessione)

Ancora una veduta dell’ingresso della galleria Delitala con i binari in direzione di Macomer, in cui compare un locomotore diesel LDe in uscita per Bosa (Collezione Sig. Salvatore Sechi - per gentile concessione)

Automotrice diesel ADe delle ex Ferrovie Meridionali Sarde fotografata nei pressi della galleria Delitala, con alcuni cantonieri all’opera per permetterne la ripresa del viaggio. Dietro l’ADe si nota un locomotore diesel LDe nell’ingresso della galleria Delitala con i binari in direzione di Macomer (Collezione Sig. Salvatore Sechi - per gentile concessione)

Altra foto dell’automotrice ADe ex FMS ferma presso la galleria Delitala, ripresa durante i lavori di ripristino sulla linea (Collezione Sig. Salvatore Sechi - per gentile concessione)

Ancora due immagini d’epoca dell’automotrice ADe deragliata nei pressi della galleria Delitala (Collezione Sig. Salvatore Sechi - per gentile concessione)

Eccezionale foto d’epoca che ritrae un convoglio mentre percorre la curva di Nanio; dietro al locomotore diesel LDe (il primo a sinistra) vi Ŕ un carro merci chiuso delle Ferrovie di Stato poggiante su un carrellino a scartamento ridotto delle FCS (Collezione Sig. Salvatore Sechi - per gentile concessione)

Pagina precedente

Per informazioni, segnalazioni e contatti: info@lestradeferrate.it

Pagina successiva