Campania: inaugurata la tratta Pomigliano - Acerra della Circumvesuviana

E' stata inaugurata il 2 febbraio la nuova tratta ferroviaria tra Pomigliano Alfa Sud ed Acerra della ferrovia Circumvesuviana. In questo modo Acerra viene collegata anche a Napoli da un'ulteriore linea in aggiunta a quella Trenitalia. La linea parte da Acerra con la nuova stazione ubicata in via Olmitelli. Si tratta di una stazione di testa con quattro binari ubicati a livello interrato. Da qui con un percorso di appena 3 chilometri giunge a Pomigliano d'Arco effettuando due fermate nell'area industriale dell'Alfa Romeo (uscita 4 e uscita 2). A Pomigliano la tratta si connette alla linea Napoli - Nola - Baiano. Tale connessione consente di avere treni diretti fra Napoli ed Acerra. Il nuovo orario prevede treni ogni 30' alternativamente per Napoli e per Pomigliano dove comunque trovano coincidenza con i treni per Napoli provenienti da Baiano. Inoltre attraverso le stazioni di Casalnuovo e Volla sarÓ possibile raggiungere in breve Vesuvio-De Meis dove viene incrociata la linea per Ottaviano e Sarno, e San Giorgio dove si trovano le coincidenze per Torre Annunziata, Pompei e Sorrento. Il capolinea di Acerra via Olmitelli Ŕ ora servito anche dai bus della ACTP, linee A83, A77b, C13. I nuovi orari possono essere consultati presso le stazioni e sul sito www.vesuviana.it 

Nella foto sottostante la nuova stazione Circumvesuviana di Acerra

Webmaster:R.Serafino e D. Vinciguerra