LUNGO LA JONICA: LA FERROVIA DELLA NATURA, DEL MARE E DELL'ARCHEOLOGIA

La stazione di NOVA SIRI - ROTONDELLA

La stazione di Nova Siri - Rotondella Ŕ anticipata da un casello con la scritta segnaletica in prossimitÓ di un passaggio a livello pochi metri prima dell’ingresso nello scalo. Due binari, di cui attivo solo il primo di corretto tracciato, Ŕ completamente impresenziata ed abbandonata. Il FV e l’adiacente pensilina risultano vandalizzate dai graffitari, mentre i monitor sono funzionanti. Accanto alla stazione Ŕ un altro edificio sul quale campeggia una vecchia insegna luminosa con scritto Ufficio Biglietteria Turistica, a testimonianza di un uso maggiore dei locali ferroviari fino a qualche anno fa. Lo scalo merci Ŕ diroccato ed il binario tronco semi-asfaltato, ma l’usura del tempo non ha abbattuto una vecchia sagoma-limite che seppur in condizioni disastrose resta ancora in piedi.

Le immagini

 

Panoramica della stazione

Panoramica della stazione

Particolare della stazione

 

Fabbricato di stazione oggi chiuso

Il fabbricato merci orami diroccato

Ancora il fabbricato merci con i resti del tronchino per il piano caricatore su cui Ŕ ancora presente la vecchi gru di carico

Il casello appena prima della stazione

Panorama del mare ripresa dal treno nei pressi di Nova Siri

Pagina precedente

Per informazioni, segnalazioni e contatti: info@lestradeferrate.it

Pagina successiva