LA FERROVIA MODENA - VIGNOLA e la diramazione SPILAMBERTO - BAZZANO

La stazione di SAN LORENZO - SAN VITO

La stazione di San Lorenzo - San Vito venne inaugurata insieme alla linea dalla sua origine. Era ubicata al passaggio a livello della strada che conduceva alla localitÓ San Lorenzo. La stazione era composta da un unico fabbricato a due livelli in cui il piano terra era adibito anche a sala attesa e biglietteria per i viaggiatori, mentre il primo piano era adibito ad abitazione del personale di stazione. Dinanzi al fabbricato era il marciapiede con l'unico binario. 

Oggi resta solo il fabbricato di stazione pericolante ed inaccessibile. Il sedime ferroviario anche qui Ŕ trasformato in pista ciclabile. Proprio dinanzi al fabbricato, dall'asfalto emergono tracce del binario.

Situazione attuale fabbricato pericolante recintato - area sedime utilizzata come pista ciclabile

Ubicazione (freccia verde)

Indirizzo Via Cavidole - localitÓ San Lorenzo - Castelnuovo Rangone (MO)

 

Zone servite Frazioni San Lorenzo, San Vito, Cavidole (Castelnuovo Rangone)
Distanza da Modena PM 9+4172 km
Numero binari all'epoca 1 binario passante per il servizio passeggeri

Le immagini

Il fabbricato della stazione di San Lorenzo - San Vito come si presenta oggi

La tabella con la denominazione della stazione, ormai sbiadita

Ancora la stazione e rotaie che emergono dall'asfalto della pista ciclabile

Particolare della facciata del fabbricato

Altro particolare del fabbricato con il pozzo

Casa cantoniera oltre la stazione di San Lorenzo - San Vito, all'incrocio fra via Damiano Chiesa e Via Alessandro Manzoni a Castelnuovo Rangone, oggi trasformata in abitazione privata

Ancora la casa cantoniera della foto precedente

Pagina precedente

Per informazioni, segnalazioni e contatti: info@lestradeferrate.it

Pagina successiva